Questo sito fa uso di cookies tecnici e/o di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo. Informativa. Acconsenti


Home | Viaggi | Asia centrale e subcontinente indiano | Karnataka Andra Pradesh e Maharashtra


Karnataka Andra Pradesh e Maharashtra
(Durata: 12 giorni) Cod. AC221

INDIA

Karnataka Andra Pradesh e Maharashtra

Karnataka Andra Pradesh e Maharashtra

Descrizione

Durata: 12 giorni

INDIA

Dettagli:

1° giorno:
Italia/Hyderabad
Partenza con volo di linea per Hyderabad.
Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno:
Hyderabad    -   Kurnool  (215KM/5hr)
Arrivo a Hyderabad previsto in nottata e, dopo il disbrigo delle formalità di ingresso, incontro con il nostro incaricato e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e tempo a disposizione per il riposo.
In tarda mattinata, prima colazione, incontro con la guida e visita della città.
Nel primo pomeriggio partenza per Kurnool, arrivo previsto dopo circa 5 ore e sistemazione nelle camere riservate. 
Pernottamento in hotel.
 
3° giorno:
Kurnool – Hospet (220Km – 05 hrs)
Dopo la prima colazione visita ai templi di Alampur, sede di templi antichissimi Navabhramma risalenti al VII secolo d.C. Alampur è considerata la porta d'ingresso occidentale di Sree Sailam, il venerato Jyotirlinga Shivastalam in Andhra Pradesh. Le porte del sud, est e nord sono rispettivamente Siddhavattam, Tripurantakamand e Umamaheswaram. Il Tungabhadra e Krishna sono in confluenza nei pressi di Alampur, che è anche conosciuto come Dakshina Kailasam (come SreeKalahasti nel Sud Andhra Pradesh). Nove templi qui indicati come i templi Bhramma Nava sono dedicati a Shiva.
Nel pomeriggio partenza per Hospet roccaforte del potente impero Vijayanagar e punto di riferimento per la visita al sito di Hampi. Arrivo previsto in serata. Sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in hotel.
 
4° giorno:
Hospet escursione a Hampi  (12 Km)
Prima colazione e giornata intera dedicata alla visita di Hampi, capitale del potentissimo Impero Vijayanagar (1336 – 1646) 26 Kmq, sito UNESCO. Hampi: un viaggio a ritroso nel tempo per visitare la città testimone della grandeur dell’impero dall’incredibile opulenza e ricchezza ripetutamente narrate dai viaggiatori occidentali. Vi si svolgevano sontuose feste e  processioni attraverso magnifici templi. Il tempio Vittala, il più famoso, è un  mirabile capolavoro in pietra con il suo leggendario carro e le 56 colonne musicali che ancora risuonano di magici suoni,
Pernottamento in hotel.
 
5° giorno:
Hospet – Ailhole – Pattadakal - Badami (150 km/3 Hrs)
Dopo la prima colazione, partenza per Badami. Lungo il percorso sosta a Ailhole, antica capitale residenza dei re Chalukya, raro esempio allo stato embrionale di costruzione di templi induisti con blocchi in pietra. Un complesso di 125 templi induisti, jain, buddisti inseriti in un paesaggio molto gradevole. Proseguimento per Pattadakal, sito UNESCO, seconda capitale della dinastia Chalukya dedicata soprattutto all’incoronazione dei re. Architettura di sperimentazione realizzata dopo la vittoria sui re Pallava (740-745). Arrivo nel pomeriggio. Sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in hotel.
 
6° giorno:
Badami
Prima colazione ed intera  giornata dedicata alla visita di Badami, splendida capitale della dinastia Chalukya (540-757). Architettura dravidica. Il più grande tempio in India realizzato nella roccia, composto da 4 grotte interamente scolpite lungo una scogliera di arenaria rossa, dedicato a Lord Vishnu, sito UNESCO. Alcuni templi si affacciano su uno specchio d’acqua.
Badami shopping: oggetti in saldalwood e rosewood – sticks di incenso.
Pernottamento in hotel.
 
7° giorno:
Badami/Bijapur (120 Km/3 Hrs)
Dopo la prima colazione, partenza per Bijapur, la capitale del regno Adil Shahi (1489-1686), uno dei cinque stati formatisi alla caduta de regno musulmano Bahmani nel 1482.
L'intero pomeriggio è dedicato alla visita della città fortificata, circondata da alte mura e da un ampio fossato,  un tempo ospitava i palazzi, giardini e le sale pubbliche dei re Adil Shahi. Anche se la maggior parte della cittadella oggi è in rovina, alcuni dei monumenti meglio conservati sono: Mahal Gagan - costruito da Shah Adil con la duplice funzione di una residenza reale e una sala delle udienze; Sat Manzil - Mohammed Adil Shah i sette palazzi al piano terra; Jala Manzil - un delizioso padiglione circondato da piscine, campi e giardini appartati ed il  Bara Kaman, le rovine del  mausoleo di Ali Roza che ha graziosi archi. Tuttavia, la più imponente di tutti i monumenti è il Gol Gumbaz, letteralmente significa 'cupola rotonda'. E 'la tomba di Mohammed Adil Shah, il sovrano della VII dinastia Adilshahi. La cupola di questo monumento del XVII secolo è la seconda più grande al mondo, seconda solo a San Pietro in Vaticano. Questo imponente mausoleo è un enorme costruzione, che contiene un unico grande salone con sette torri ottagonali  in ognuno dei suoi quattro angoli.
Sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in hotel.
 
8° giorno:
Bijapur/Gulbarga/Bidar (250Km / 5 Hrs)
Dopo la prima colazione, partenza per Bidar. Lungo il percorso visita di Gulbarga – sito della dinastia Chalukya, Rashtrakutas, regno medievale della dinastia Bahmani, impero Mughal. Architettura a prevalenza indo-saracena.
Arrivo a Bidar nel pomeriggio e visita dell’imponente Bidar Fort, un importante centro di potere dei Bahmani. Il Forte Bidar, costruito nel XV secolo da Ahmed Shah Bahmani, si erge maestoso come simbolo della grandezza della dinastia Bahmani. Cinque porte imponenti bastionate conduranno in un piccolo paese incastonato all'interno delle mura dell'antica fortezza. La residenza reale chiamata Mahal Rangin, presenta sculture in legno squisite e affascinanti mosaici di piastrelle smaltate. Dopo la visita al forte, tempo permettendo, è prevista una visita alle tombe dei reali Bahmani che sono state erette durante il XV - XVI secolo d.C.
Al termine trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate.
Pernottamento in hotel.
 
9° giorno:
Bidar/Aurangabad (325Km / 6.30 Hrs)
Dopo la prima colazione, partenza per Aurangabad con arrivo previsto nel pomeriggio.
Sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione per lo shopping: sete Paithani – sete a telaio – scialli Himru e Mashru, oggetti in argento, pietre semipreziose, monete da collezione.
Pernottamento in hotel.
 
10° giorno:
Aurangabad (escursione alle grotte di  Ajanta  - 160 Km)
Prima colazione e partenza per le famose grotte di Ajanta, dichiarate Patrimonio Mondiale dell'Umanità e risalenti al II secolo. Trenta templi di culto buddista scavati nella roccia mirabilmente scolpiti, lo scopo principale dei quali era quello di servire come sale di preghiera (Chaitya) e come monasteri buddisti (Vihara). Le Chaityas - grandi camere rettangolari separati da file di pilastri sono decorati da sculture e affreschi che raffigurano le molte incarnazioni di Buddha. I Viharas, invece, sono dei corridoi rettangolari aventi una serie di piccole cellule che sono fissate su entrambi i lati. Le grotte contengono anche una rappresentazione visiva della vita di Buddha e interessanti storie Jataka. Rientro ad Aurangabad in serata.
Pernottamento in hotel.
 
11° giorno:
Aurangabad (escursione alle Grotte di Ellora - 30  Km).
Dopo la prima colazione, escursione alle Grotte di Ellora, anch’esse patrimonio dell’UNESCO, sorgono a circa 24 km da Aurangabad (sito chiuso il martedì). Si tratta di un complesso di grotte con templi scolpiti nella roccia appartenenti a tre diversi credi religiosi: buddismo, brahmanesimo e jainismo. Questi autentici capolavori della sensibilità umana per il divino, furono realizzati tra il V e il XIII secolo.
Nel pomeriggio rientro ad Aurangabad e visita della città. Situata sulle rive del Fiume Kham, Aurangabad conserva ancora meravigliosi edifici risalenti al periodo dell’Impero Mughal, corrispondente al nostro medioevo, quando la città fungeva da base per le nuove conquiste dell’Imperatore Aurangzeb. Al temrine trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea  per Mumbai. Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento in hotel.
 
12° giorno: 
Mumbai/Italia
In nottata trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea per l’Italia con arrivo previsto in tarda mattinata.
 
 
IMPORTANTE: il presente programma di viaggio è indicativo e potrebbe subire delle variazioni in base all’operatività dei voli ed all’ accessibilità dei siti.
Il programma definitivo verrà riconfermato al momento della richiesta del preventivo.           

Karnataka Andra Pradesh e Maharashtra - (Durata: 12 giorni) Cod. AC221


+ richiedi informazioni

newsletter

La tua mail

Il tuo nome

Tipologia di utente